Progetto di interior design residenziale.

Appartamento anni ’50 completamente rivisitato, dai parziali interventi alla parte muraria alla scelta dei quadri alle pareti, tenendo comunque d’occhio il budget complessivo. 

Abbiamo previsto l’eliminazione del corridoio all’entrata attraverso l’abbattimento del muro che chiudeva il soggiorno, permettendo così allo spazio ed alla luce di pervadere l’ambiente. I pavimenti (escludendo la cucina) sono stati unificati con la posa del parquet; è stata studiata una libreria a tutta parete che, verniciata nello stesso tono intenso delle pareti, accompagna lo sguardo tra la zona giorno e quella notte. Creazione di soppalchi/ripostiglio. Lo studio dei tendaggi e degli imbottiti (divano, poltroncine, testata letto) ha amalgamato l’aspetto tessile all’arredamento in gran parte recuperato ed adattato alla nuova ambientazione.

Tipologia: appartamento residenziale

Intervento: restyling completo

Oggetto dei lavori: intero appartamento

Anno: 2015